Il nostro ristorante è immerso nelle vigne e resta aperto da aprile a ottobre, per oltre sei mesi l’anno: qui cuciniamo le materie prime a km zero del nostro orto biologico, e proponiamo un menu di piatti eleganti e stagionali ispirati alla freschezza e all’autenticità dei sapori. 

Ma non vogliamo rinunciare a un tocco di Svezia, e introduciamo perciò di tanto in tanto qualche preparazione più originale, legata alla nostra cultura alimentare scandinava ed elaborata dal nostro chef Francesco Galli secondo quei criteri di ibridazione e contaminazione culturale che ci stanno così tanto a cuore.

All’origine del nostro progetto del ristorante di Terreno abbiamo immaginato una forte connessione con la filosofia che anima i nostri vini: cerchiamo infatti di trasferire nella gestione dell’orto biologico lo stesso spirito che ci guida nella conduzione dei nostri vigneti, per valorizzare tanto nel piatto quanto nel bicchiere quei sapori che sono così specifici di questi luoghi.

Benvenuti!

Chiusi per la stagione

Il nostro ristorante rimarrà chiuso nei prossimi mesi, riapriremo nuovamente per Pasqua 2024, a presto!
Rimaniamo a disposizione per aprire il nostro ristorante a gruppi dalle 8 persone in sù. Chiamateci per maggiori informazioni.